Centre d'Interprétation Marne 14/18

sublayer

Chapelle Russe à Saint Hilaire

sublayer

Monument de Navarin

sublayer

Monument de la 1ère Victoire de la Marne à Mondement

sublayer

Fort de la Pompelle à Reims

sublayer

Vallée du Camp Moreau

sublayer

Monument américain du Blanc Mont

sublayer

Mémorial national des Batailles de la Marne à Dormans

sublayer

Site de la Main de Massiges

sublayer

Ossuaire de la Gruerie

sublayer
/ 10
Body: 

1914-18

2014-18

Ieri e

Oggi si uniscono

Campo della

Vallee Moreau

Settembre 1914

Situato a 3 km dalle trincee diverrà un campo di riposo per tutta la durata del conflitto.

page10-photo01.png

È uno di questi valloni scoscesi, spesso ripido, che l'acqua e l'erosione hanno scavato nel massiccio di gaize che forma la base del sottosuolo dell'Argonne. Il suo terreno argilloso, spesso impregnato d'acqua, si trasforma rapidamente, durante i lavori o a seguito dello stazionamento prolungato di una truppa numerosa, in fango viscoso che rende faticoso lo sforzo di terrazzamento e di sistemazione.

L'orientamento est-ovest della valle, che offre una china sud e una china nord, parallele al fronte durante il primo conflitto mondiale, ha permesso, come in molti altri valloni dell'Argonne, l'installazione di molti campi di riserva e di riposo. Dal settembre 1914, la ripartizione dei settori avveniva da una parte e dall'altra della strada di Binarville – Vienne-le-Château e il campo fu costruito a ovest della strada da cui dominava le direttrici tedesche di: Lager Moreau-West (campo della valle Moreau-ovest). Situato a 3 km dalle trincee, diventerà un campo di riposo per tutta la durata del conflitto e questa valle sarà particolarmente ben sistemata e parzialmente al riparo dai proiettili dell'artiglieria francese.

 

Dal 1996 il Comitato franco-tedesco si è impegnato a restaurare e a salvaguardare i siti dell'Argonne della Grande guerra. Il campo della valle Moreau è una pregevole realizzazione dei volontari del Comitato franco-tedesco. Un sito eccezionale restaurato con estrema fedeltà, permette ai visitatori di comprendere "a grandezza naturale" la vita quotidiana dei combattenti dell'Argonne attraverso le varie strutture presentate (installazione di spidocchiamento, baracche, cinema, gallerie sotterranee, lavatoio, latrine, strada ferrata, spaccio...)

 

Linea del tempo

Terra di storia e memoria

Scoprite le date principali di questo conflitto, la cronologia dei combattimenti, i protagonisti principali ma anche le ripercussioni degli eventi...

Ulteriori informazioni +

Tutti i siti e gli eventi da non perdere

sublayer

Collegio degli atleti di Reims

Nei giochi olimpici del 1912, gli atleti tedeschi hanno una preparazione migliore rispetto ai francesi e il contesto dell'epoca rende inaccettabile qu

sublayer

Meeting aereo del 1913

Il meeting del 1913 è l'ultima manifestazione aerea importante prima della Grande Guerra. Di dimensione mondiale, porta alla creazione di una vera e p

sublayer

Pass'mémoire

L’Ufficio del turismo di Reims vi propone un pass per accedere a 4 musei dedicati alla storia militare locale• Il Museo della Reddition• Il Museo del

sublayer

Immergiamoci nel cuore del Patrimonio - 2 giorni/1 notte

Scoprite Châlons-en-Champagne e i suoi dintorni... La città e la sua architettura, la campagna e i suoi monumenti storici: il patrimonio della Champag

Tutte le attualità

Il corpo di un poilu ritrovato a Massiges... 98 anni dopo la sua morte

L'Associazione "La Main de Massiges" ha rinvenuto, durante i lavori di ripristino di una trincea, le ossa di un Poilu della Manche, deceduto sul fronte a Massiges nel 1915.